back

5.4.8.6.0 - Guardie private di sicurezza

icon ATTITUDINI
iconIMPORTANZAiconCOMPLESSITA'
  • ASCOLTARE

    Attitudine ad ascoltare e comprendere informazioni ed idee presentate in forma parlata

67

57

  • MEMORIZZARE

    Attitudine a ricordare informazioni (parole, numeri, figure, procedure,..)

66

59

  • LOCALIZZAZIONE DEL SUONO

    Attitudine ad individuare da quale direzione proviene un suono

61

58

  • VISIONE NOTTURNA

    Attitudine a vedere in condizioni di bassa luminosità

61

57

  • CHIAREZZA DEL PARLATO

    Attitudine a parlare con chiarezza in modo che altri possano capire

61

53

  • ATTENZIONE UDITIVA

    Attitudine a mettere a fuoco una singola sorgente sonora in presenza di altri suoni confusi

61

52

  • ATTITUDINE A RICONOSCERE I PROBLEMI

    Attitudine a capire che qualcosa non va o che andrà male. (Ci si riferisce all'attitudine a riconoscere i problemi e non alla loro soluzione)

61

48

  • CAPIRE TESTI SCRITTI

    Attitudine a leggere e comprendere informazioni ed idee esposte in forma scritta

60

49

  • VISIONE DA LONTANO

    Attitudine a vedere dettagli da lontano

57

56

  • ESPRESSIONE ORALE

    Attitudine a comunicare informazioni e idee parlando in modo che altri capiscano

57

54

  • ESPRESSIONE SCRITTA

    Attitudine a comunicare informazioni ed idee scrivendo in modo che altri capiscano

57

50

  • RICONOSCIMENTO DELLA VOCE

    Attitudine ad identificare e a capire la voce e quello che un'altra persona sta dicendo

55

57

  • RAPIDITÀ NELLA COMPRENSIONE

    Attitudine a cogliere rapidamente il senso, a combinare e ad organizzare informazioni in dimensioni significative

55

51

  • VISIONE PERIFERICA

    Attitudine a vedere oggetti o movimenti di oggetti su di un lato mentre si guarda in avanti

55

48

  • ATTENZIONE SELETTIVA

    Attitudine a concentrarsi su un compito per un lungo periodo senza distrarsi

52

53

  • ATTENZIONE DISTRIBUITA

    Attitudine a seguire contemporaneamente due o più diverse attività o fonti di informazione

52

46

  • RAGIONAMENTO DEDUTTIVO

    Attitudine ad applicare regole generali a problemi particolari per trovare soluzioni sensate

52

46

  • VISIONE DA VICINO

    Attitudine a vedere dettagli in un campo visivo ravvicinato (pochi centimetri dall'osservatore)

51

51

  • REATTIVITÀ

    Attitudine a rispondere rapidamente (con mani, dita o piedi) ad un segnale (suoni, luci, immagini)

51

48

  • FLESSIBILITÀ NELLA COMPRENSIONE

    Attitudine a identificare o cogliere qualcosa di conosciuto (un disegno, un oggetto, una parola o un suono) nascosto fra altri disposti confusamente

50

45

  • RAPIDITÀ NELLA PERCEZIONE

    Attitudine a confrontare rapidamente e con accuratezza similarità e differenze fra gruppi di lettere, numeri, oggetti, figure o disegni presentati nello stesso tempo o uno dopo l'altro.

48

44

  • ORDINARE INFORMAZIONI

    Attitudine a disporre cose e azioni in un particolare ordine o secondo particolari modalità, seguendo una regola o un insieme di regole

48

41

  • RAGIONAMENTO INDUTTIVO

    Attitudine a combinare pezzi di informazione per individuare regole o conclusioni generalizzabili (inclusa l'individuazione di relazioni tra eventi apparentemente non correlati)

46

42

  • SENSIBILITÀ DELL'UDITO

    Attitudine ad individuare o descrivere le differenze fra suoni che cambiano in altezza e sonorità

43

42

  • PERCEZIONE DELLA DISTANZA DEGLI OGGETTI

    Attitudine a valutare fra più oggetti quale sia più vicino o più lontano o a valutare la distanza fra sè e un oggetto

42

39

  • ORIENTAMENTO NELLO SPAZIO

    Attitudine ad individuare la propria posizione rispetto all'ambiente o ad individuare come altri oggetti sono posizionati rispetto a se stessi

37

40

  • ORIENTAMENTO ALLA RISPOSTA

    Attitudine a scegliere rapidamente fra due o più movimenti in risposta a due o più segnali (luci, suoni, immagini). Comprende la velocità con cui la risposta corretta parte dalle mani, dai piedi o da altre parti del corpo

37

38

  • FERMEZZA BRACCIA-MANI

    Attitudine a mantener fermi braccio e mano quando si muove il braccio o quando li si tiene sollevati in una posizione

36

38

  • SENSIBILITÀ ALL'ABBAGLIAMENTO

    Attitudine a vedere oggetti in presenza di abbagliamenti o di forte luminosità

35

33

  • DESTREZZA DELLE DITA

    Attitudine ad effettuare movimenti precisi coordinati delle dita di una o di entrambe le mani per afferrare, manipolare o assemblare oggetti molto piccoli

33

30

  • VELOCITÀ NEL MUOVERE GLI ARTI

    Attitudine a muovere rapidamente braccia e gambe

31

35

  • DISCRIMINAZIONE DEI COLORI

    Attitudine a contrapporre o a rilevare differenze fra colori, comprese sfumature e luminosità

31

33

  • COORDINAZIONE MULTIPLA DEGLI ARTI

    Attitudine a coordinare due o più arti (due braccia, due gambe, un braccio e una gamba, ecc.) stando seduti, in piedi o sdraiati. Non comprende lo svolgimento di attività quando l'intero corpo è in movimento

31

32

  • DESTREZZA DELLE MANI

    Attitudine a muovere velocemente la mano, la mano e il braccio insieme o entrambe le mani per afferrare, manipolare o assemblare oggetti

30

27

  • EQUILIBRIO COMPLESSIVO DEL CORPO

    Attitudine a mantenere o a riguadagnare l'equilibrio del corpo o a stare dritto in una situazione instabile

27

29

  • VELOCITÀ POLSO-DITA

    Attitudine a effettuare movimenti rapidi, semplici e ripetuti delle dita, delle mani e dei polsi

27

27

  • TEMPISTICA

    Attitudine a regolare i propri movimenti o il movimento di un elemento di un'attrezzatura, anticipando i cambiamenti nella velocità e/o nella direzione di un oggetto in movimento

26

27

  • PRECISIONE

    Attitudine a tarare velocemente e ripetutamente i controlli di una macchina o di un veicolo sulla esatta posizione

26

24

  • FLESSIBILITÀ NEL CLASSIFICARE

    Attitudine a produrre o a utilizzare criteri diversi o regole diverse per combinare o raggruppare cose in vario modo

25

25

  • COORDINAMENTO COMPLESSIVO DEL CORPO

    Attitudine a coordinare contemporaneamente i movimenti di braccia, gambe e busto quando l'intero corpo è in movimento

25

23

  • FORZA ESPLOSIVA

    Attitudine ad esercitare slanci istantanei di forza muscolare per spingersi (saltare o scattare) o per lanciare un oggetto

23

24

  • ORIGINALITÀ

    Attitudine a produrre idee insolite e argute su questioni o situazioni date o a individuare soluzioni creative per risolvere un problema

22

22

  • FLESSIBILITÀ DI ESTENSIONE

    Attitudine a piegare, allungare, ruotare o stendere il corpo, le braccia o le gambe

21

20

  • CONFIDENZA CON I NUMERI

    Attitudine ad addizionare, sottrarre, moltiplicare o dividere rapidamente e correttamente

20

17

  • FLESSIBILITÀ DINAMICA

    Attitudine a piegare, allungare, ruotare o stendere il corpo, le braccia o le gambe rapidamente e ripetutamente

16

17

  • VISUALIZZAZIONE

    Attitudine ad immaginare come sembrerà qualcosa dopo averla spostata o quando le sue parti verranno spostate o riorganizzate

16

17

  • IDEAZIONE

    Attitudine a presentare un elevato numero di idee su un argomento (è importante il numero di idee, non la qualità, la correttezza o la creatività).

16

16

  • RESISTENZA

    Attitudine a fare attività fisica per lunghi periodi di tempo senza iperventilare o rimanere senza fiato

15

14

  • RAGIONAMENTO MATEMATICO

    Attitudine nello scegliere i metodi o le formule matematiche più opportune per risolvere un problema

15

14

  • FORZA DINAMICA

    Attitudine ad esercitare nel tempo la forza muscolare in modo ripetuto e continuato. Comprende la resistenza dei muscoli e al lavoro muscolare.

12

14

  • FORZA STATICA

    Attitudine ad esercitare il massimo della forza muscolare per sollevare, spingere, tirare o trasportare oggetti

12

12

  • FORZA DEL BUSTO

    Attitudine ad usare i muscoli addominali e lombari per reggere il corpo in modo continuato e ripetuto nel tempo senza affaticarsi o cedere allo sforzo

12

11